esteri
27-05-2019 12:51

Europee: Marra (Gilet gialli), 'non sorprende Le Pen ma stupito da prodezza Macron'



Roma, 27 mag. (AdnKronos) - "Il risultato del Rassemblement national", il partito di Marie Le Pen che ha ottenuto il 23,3% (5.281.734 voti) alle Europee "non mi stupisce e non rappresenta certo una novità. Finché non la porteranno alla presidenza della Repubblica gli altri partiti non saranno soddisfatti. Vogliono tutti ritrovarsi a fronteggiarla perché così pensano di poter batterla e venire eletti. E' una strategia che ci porterà a vedere prima o poi Le Pen vincere". Così all'Adnkronos Paul Marra, uno degli esponenti di spicco dei Gilet gialli e portavoce del movimento a Marsiglia commentando i risultati in Francia delle elezioni europee.

Con la politica messa in campo dal governo, sottolinea Marra, "trovo normale che il partito del presidente francese, Emmanuel Macron non sia arrivato in testa. Ma devo dire che sono stupito che sia arrivato secondo. E' una prodezza che dimostra la forza mediatica e finanziaria dietro a Macron. Ha speso 12 milioni di euro in questa campagna", osserva il Gilet giallo di Marsiglia commentando il risultato di 'Renaissance', la lista di 'En Marche', il partito di Macron, che è arrivato secondo e ha ottenuto il 22,4% (5.076.464 voti).

Ultimo aggiornamento: 27-05-2019 12:51
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it