politica
18-07-2019 19:12

**Autonomia: verso nuova fumata nera, Conte a P.Chigi lavora a nodi**



Roma, 18 lug. (AdnKronos) - Autonomia differenziata ancora in alto mare. Mentre Matteo Salvini, da Helsinki, fa sapere che domani non sarà a Palazzo Chigi per il vertice sul tema, quel che trapela da chi lavora al testo su Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna è che la strada è tutta in salita, un impasse che complica i rapporti, già tesissimi, tra M5S e Lega. Salvini non sarà all'incontro -dove era atteso un chiarimento- Di Maio invece oggi ha detto ai suoi, riuniti a P.Chigi per fare il punto, che domani non mancherà, sarà al tavolo per discutere il testo.

Intanto il premier Giuseppe Conte, subito dopo aver visto i genitori di Giulio Regeni a Montecitorio con il presidente della Camera, Roberto Fico, è rientrato a Chigi per una serie di riunioni preparatorie per sciogliere i nodi sul tavolo.

Le riunioni in corso, in vista del vertice di domani, sono sostanzialmente due: una per fare il punto sulla scuola -il capitolo della riforma dove ci sono le maggiori difficoltà- insieme ai ministri Erika Stefani e Marco Bussetti, l'altra coi tecnici del Mef. Volontà del presidente del Consiglio è muoversi nel rispetto del dettato costituzionale, ma, dal fronte Lega, non si nasconde il nervosismo per un percorso che i più, in casa Carroccio, temono 'impaludato'.

Ultimo aggiornamento: 18-07-2019 19:12
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it