cronaca
24-08-2019 12:55

Governo: Cantarella (Lega), 'o si cambiano alcuni ministri M5S o si va al voto'



Palermo, 24 ago. (AdnKronos) - "Abbiamo due strade davanti: o un nuovo esecutivo M5S-Lega ma cambiando diversi ministeri chiave, dalle Infrastrutture alla Difesa oppure si torna subito al voto. Non ci sono altre soluzioni". A parlare con l'Adnkronos è Fabio Cantarella, responsabile Enti Locali della Sicilia orientale e commissario Lega in diverse province. Ritenuto molto vicino al vicepremier Matteo Salvini, Fabio Cantarella, se la prende soprattutto con i ministri uscenti Danilo Toninelli e Elisabetta Trenta. "Abbiamo bisogno di persone più dinamiche e più coraggiose, perché abbiamo infrastrutture ferme e la Trenta, oltretutto, non era in linea sui migranti con la Lega". Ma per Cantarella "il nodo più grande è stato l'economia". "Pensavamo di fare una manovra choc e fare il contrario di quello che abbiamo fatto fino ad oggi, invece abbiamo continuato a indebitarci. Liberiamo l'economia, generiamo occupazione, più capitale si investe e meno tasse si pagano. Quindi io dico cambiando la squadra di governo in alcuni punti, dove c'erano criticità, si può rifare l'esperienza, anche cambiando Conte".

Ultimo aggiornamento: 24-08-2019 12:55
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it