economia
13-10-2019 18:52

Editoria: da De Benedetti offerta per 29,99% di Gedi, Cir 'offerta irricevibile' /Adnkronos



Roma, 13 ott. (AdnKronos) - Da Carlo De Benedetti, attraverso la sua controllata Romed, arriva un'offerta per l'acquisto del 29,99% di Gedi, il gruppo editoriale che include tra gli altri il settimanale 'L?Espresso', i quotidiani 'La Repubblica', 'La Stampa' e 'Il Secolo XIX'. Un'offerta, presentata a Cir spa venerdì 11 (ma resa nota oggi), al prezzo unitario di 0,25 euro ad azione che però è stata già respinta da Cir che in una nota diffusa nel pomeriggio di oggi la giudica "irricevibile".

"Con riferimento alla comunicazione diffusa in data odierna dall?Ing. Carlo De Benedetti, relativa all?offerta non sollecitata né concordata da egli presentata lo scorso venerdì, tramite Romed Spa, per l?acquisto di una partecipazione del 29,9% in Gedi Spa, -si legge nel comunicato- Cir rende noto di ritenere detta offerta manifestamente irricevibile in quanto del tutto inadeguata a riconoscere a Cir Spa e a tutti gli azionisti il reale valore della partecipazione e ad assicurare prospettive sostenibili di lungo termine a Gedi, aspetto sul quale Cir è da sempre impegnata".

Nella mattinata di venerdì 11 ottobre, scrive Carlo De Benedetti nella lettera che accompagna l?offerta di acquisto delle azioni, "ho presentato alla Cir SpA, per il tramite della SpA Romed da me controllata al 99%, un?offerta per l?acquisto cash del 29,9% delle azioni di Gedi SpA (gruppo Espresso) al prezzo di chiusura del giorno precedente e cioè 0,25 euro per azione. Questa mia iniziativa - spiega De Benedetti - è volta a rilanciare il gruppo al quale sono stato associato per lunga parte della mia vita e che ho presieduto per dieci anni, promuovendone le straordinarie potenzialità. È chiaro che conoscendo bene il settore, mi sono note le prospettive difficili, ma credo che con passione, impegno, consenso e competenza, il gruppo possa avere un futuro coerente con la sua grande storia".

Ultimo aggiornamento: 13-10-2019 18:52
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it