politica
22-10-2019 00:21

Di Maio: "Colpiamo i pesci grossi"



Roma, 22 ott. (Adnkronos) - ", come aveva chiesto con forza il M5S. E anche la confisca per sproporzione entra nel decreto legge. Ambedue le norme entreranno in vigore dopo la conversione in legge da parte del Parlamento. D?ora in avanti chi evaderà centinaia e centinaia di migliaia di euro sarà finalmente punito con il carcere. Colpiamo i pesci grossi". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, subito dopo il vertice di maggioranza sulla manovra e sul dl fiscale. "Per la prima volta uno Stato forte con i forti e non più forte con i deboli! Uno Stato che non ha più paura e che ritrova il coraggio di lottare contro i colossi! Finalmente tocchiamo gli intoccabili", scrive ancora Di Maio.

"Sul regime forfettario per i professionisti siamo al lavoro - spiega il capo politico del Movimento 5 Stelle - Sarà oggetto della discussione nei prossimi giorni".

Quanto alle "multe sul mancato uso del Pos sono posticipate al luglio del 2020, nell'attesa di un accordo sull'abbassamento dei costi delle commissioni delle carte di credito e dei dispositivi per il pagamento. Avevamo detto che sarebbe stato ingiusto colpire migliaia di commercianti prima di non aver provveduto ad abbassare i costi delle commissioni bancarie e ci siamo riusciti". "Quindi prima si lavora sulle commissioni e poi si ragiona sul resto. Così non criminalizziamo i commercianti e difendiamo migliaia di attività sul territorio nazionale", afferma Di Maio. "Il M5S non molla mai!", aggiunge il ministro degli Esteri esponendo i risultati conseguiti dai pentastellati nella trattativa.

Ultimo aggiornamento: 22-10-2019 00:21
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it