politica
15-11-2019 09:58

Emilia Romagna: figlia Guazzaloca, 'Borgonzoni non è credibile, voterò Bonaccini'



Roma, 15 nov. (Adnkronos) - Grazia Guazzaloca, la figlia di Giorgio, il primo sindaco di Bologna non di sinistra e che nella città emiliana ha lasciato il segno, voterà il governatore uscente Stefano Bonaccini perché giudica Lucia Borgonzoni "non credibile" . La vittoria del babbo "fu una vera rivoluzione - ricorda la figlia in un'intervista sul Corriere della Sera - ma non era contro qualcuno o qualcosa. Papà aveva una sua storia, il suo impegno fu a favore della città. Oggi ci si schiera solo per andare contro tutto. Papà era un vero candidato civico. Il centrodestra seppe riconoscere il valore della sua candidatura e lo appoggiò".

Nella situazione attuale "non rivedo nulla di quella esperienza. Non mi riconosco e non trovo nulla di collegabile". Dunque Grazia Guazzaloca -"lontana da ideologie di parte, voto di volta in volta in base ai candidati"- sceglierà Bonaccini "perché ha governato bene. La qualità dei servizi a Bologna e in Emilia-Romagna è alta, bisogna riconoscerlo".

Borgonzoni non la convince "e non fa nulla per farmi cambiare idea. Vuole liberare la Regione ma non si capisce da che cosa. Non ha credibilità. Parla a slogan. Sostiene una politica che non ha nulla dei valori in cui credeva mio padre".

Ultimo aggiornamento: 15-11-2019 09:58
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it