sport
27-12-2019 13:10

Paris trionfa a Bormio, la discesa libera è sua



Roma, 27 dic. (AdnKronos) - E' un Dominik Paris stellare nella sua Bormio. Su una Stelvio ghiacciata e impegnativa al massimo (l'austriaco Vincent Kriechmayr perde uno sci e resta incredibilmente in piedi) l'italiano riesce a dare 42 centesimi all'austriaco Matthias Mayer, autore di una discesa libera definibile vittoriosa almeno finché non è sceso l'azzurro. Mayer poi slitta al terzo post con l'ottima prestazione di Beat Feuz (Svizzera) che rosicchia 2 centesimi all'austriaco (+0,39 da Paris).

Potenza e equilibrio, solo una microscopica esitazione a metà percorso ma sci praticamente piatti sempre e gioco di gambe da Ironman, Paris vince la sua gara di Coppa del mondo numero 17. In cima alla classifica italiana di sempre (188 gare vinte dagli azzurri) c'è l'irragiungibile Alberto Tomba con 50 vittorie, poi Gustav Thoeni (24), quindi Paris al terzo posto con 13 vittorie in discesa e 4 in supergigante.

Ultimo aggiornamento: 27-12-2019 13:10
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it