-259,6878587963 Tris Inter con Lukaku e Lautaro, Napoli ko 3-1
sport
06-01-2020 23:18

Tris Inter con Lukaku e Lautaro, Napoli ko 3-1

Napoli, 6 gen. (Adnkronos) - L'Inter risponde alla Juventus, va a vincere a Napoli per 3-1 e torna in vetta alla classifica a 45 punti insieme ai bianconeri. Gli azzurri invece, reduci dal successo col Sassuolo, non riescono a trovare la continuità richiesta da Gattuso per tornare nella lotta europea e restano a 24 punti. A decidere la gara una doppietta di Romelu Lukaku, nella prima frazione di gara, e un gol di Lautaro Martinez nella ripresa. Due conclusioni di sinistro dell'attaccante belga, il secondo con la complicità di Meret, e un tocco ravvicinato di Lautaro regalano a Conte i tre punti. Non è basta al Napoli il gol di Milik sul finale di primo tempo.

Gattuso per l'occasione schiera un 4-3-3 con Callejon, Milik e Insigne in attacco, mentre a centrocampo ci sono Allan, Ruiz e Zielinski, con Hysaj e Mario Rui sugli esterni con Di Lorenzo e Manolas centrali difensivi. Conte risponde con il 3-5-2 con Lukaku e Lautaro Martinez in attacco. Candreva e Biraghi esterni, Gagliardini, Brozovic e Vecino in mezzo al campo. In difesa Skriniar, De Vrij e il giovane Bastoni.

Al 2' Napoli pericoloso: cross di Insigne e colpo di testa di Milik con palla che termina alta. Al 3' risponde l'Inter con Lukaku che se ne va da solo, salta Meret e tira, ma Mario Rui salva sulla linea. C'era comunque posizione di fuorigioco. Diversi i capovolgimenti di fronte con i padroni di casa che all'8' sprecano una buona occasione. E' grave l'errore di Insigne che controlla male in area un assist di Zielinski. I nerazzurri rispondono con Lautaro Martinez con un destro da fuori e il Napoli si rende pericoloso con una ripartenza di Insigne che però conclude sul fondo. Al 14' vantaggio nerazzurro: Di Lorenzo scivola e permette a Lukaku di ripartire da centrocampo, 70 metri di corsa e sinistro vincente che tocca il palo e si infila in rete.

Il Napoli reagisce e al 25' Milik segna dopo un'uscita di Handanovic, ma viene fischiato fallo ai danni di Biraghi da parte di Callejon. Poco dopo Meret si supera sul destro ravvicinato di Lautaro quasi da fondo campo ma al 33' è grave l'errore del portiere del Napoli sul gran sinistro di Lukaku dal limite, Meret è sulla palla ma sbaglia a respingere e il pallone che gli passa tra le gambe e finisce in rete per lo 0-2 dell'Inter.

La squadra di Gattuso vuole rientrare in partita e al 38' va ad un passo dal gol, ma il destro a botta sicura di Insigne viene salvato da Handanovic con una mano. Passa un minuto e il Napoli accorcia le distanze: al 39' lancio per Callejon che è in posizione regolare, assist di prima al centro per Milik che da due passi insacca la rete dell'1-2. L'attaccante polacco potrebbe pareggiare al 45' ma tutto solo in area non trova la palla con la testa, la colpisce con la spalla e finisce fuori.

Ad inizio ripresa sinistro rasoterra diagonale di Insigne che termina di poco sul fondo. L'Inter controlla e riparte e al 62' trova il tris con Lautaro Martinez. Cross dalla destra di Vecino, maldestro intervento di Manolas che di fatto aggiusta la palla all'argentino che da due passi con il destro batte ancora Meret per l'1-3. Il Napoli prova a rientrare di nuovo in partita e al 75' è sfortunato Insigne che pennella un calcio di punizione dal limite che si stampa sulla traversa. La squadra di Conte risponde con un gran sinistro da fuori di Skriniar che Meret blocca. Poi ancora Insigne, tra i migliori del Napoli, serve Zielinski che conclude ma Handanovic ferma senza problemi. All'87' grandissimo sinistro da fuori ancora di Zielinski ma il portiere dell'Inter si supera e salva in tuffo. Al 90' ci riprova Insigne ma conclude alto. Nel recupero Lautaro arriva solo davanti alla porta, supera Meret in uscita, ma c'è il recupero Di Lorenzo.

Ultimo aggiornamento: 06-01-2020 23:18