-188,55280092593 Migranti: pm, 'Casarini salvò vite, Marina Militare comanda Guardia libica'/Adnkronos (8)
cronaca
30-01-2020 18:29

Migranti: pm, 'Casarini salvò vite, Marina Militare comanda Guardia libica'/Adnkronos (8)

(Adnkronos) - Nella richiesta di archiviazione si leggono anche le conversazioni, molto agitate, tra la Mare Jonio e il pattugliatore della Gdf Paolini, "Ripeto, non siete, non siete autorizzati all'ingresso in acque nazionali italiane. Non siete autorizzati da Autorità Giudiziaria italiana all'ingresso in nostre acque nazionali inoltre, se doveste entrare in acque nazionali italiane sarete perseguiti per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Cambio". Eccolo,l'ordine impartito dalla Guardia di Finanza alla nave Mare Jonio di non fare ingresso in acque nazionali. E' la notte tra il 18 e il 19 marzo 2019 e la nave di Mediterranea Saving Humans ha a bordo 49 persone soccorse poche ore prima. Un'altra persona è stata evacuata per problemi di salute. "Vi intimiamo l'alt - continuano le Fiamme gialle - arrestate le macchine, ripeto vi intimiamo l'alt, fermate i motori arrestate le macchine, cambio". Ma la nave va avanti. "Comandante io non posso fermare nessuna macchina, perché qui siamo a rischio di pericolo di vita, qui c 'è ci sono due metri di onda comandante, non fermo proprio niente io, io mi ridosso sotto l'isola, perché qui siamo in gravi condizioni di pericolo di vita comandante!", gli grida Marrone che ha anche scritto un libro dal titolo: "Io non spengo nessun motore!".

Ultimo aggiornamento: 30-01-2020 18:29