Dì stop alle zanzare: con tre ingredienti crei una crema repellente e pure profumata

Le zanzare proprio non riescono a starti lontane? Ecco come puoi dire per sempre ‘stop’ alla loro presenza, con tre ingredienti perfetti.

L’estate è una delle stagioni più belle, ma porta con sé tanti piccoli problemi, tra cui la presenza delle zanzare. Questi insetti sono in grado di pungere chiunque, provocando nella vittima un rossore e un prurito davvero insopportabili. C’è anche chi, a causa delle punture, è costretto a ricorrere a creme cortisoniche per evitare il peggio e chi invece aspetta che il prurito passi da solo.

crema anti zanzare tre ingredienti
Come preparare una crema anti zanzare (Sardegnaoggi.it)

Ma per allontanarle definitivamente dalla nostra vista, e dalla nostra pelle, si può realizzare in casa una crema repellente, molto efficace, economica, ma soprattutto profumata. Pronti a scoprire come si prepara? Ci vogliono solo tre ingredienti e il gioco è fatto.

Addio zanzare, la crema repellente fatta in casa: bastano tre ingredienti

In commercio vi sono diversi repellenti contro le zanzare. Tra questi troviamo senz’altro gli zampironi, le piastrine, gli spray da spruzzare sul nostro corpo e le creme anti zanzare. Queste ultime sono ipoallergeniche, quindi perfette per ogni tipo di pelle, ma sono parecchio costose e si tratta sempre di prodotti chimici, quindi sarebbe preferibile evitare il loro utilizzo.

Ecco perché abbiamo deciso di farvi conoscere il modo per preparare in casa una crema repellente che richiede l’impiego di solo tre ingredienti, a loro volta molto economici e del tutto naturali.

crema repellente zanzare fatta in casa
Crema repellente anti zanzare fatta in casa: bastano tre ingredienti (Sardegnaoggi.it)

La crema di cui vi parliamo, può essere preparata con questi ingredienti:

  • 100 ml di olio di girasoli
  • 15 g di cera d’api
  • 5 ml di olii essenziali (eucalipto, lavanda o citronella)
  • vasetti

La prima cosa da fare è mettere l’olio di semi di girasoli dentro un pentolino e aggiungere la cera d’api. Mescolare per bene e portare il composto sul fuoco, a fiamma bassa, facendo in modo che quest’ultimo si riscaldi, ma non sfiori l’ebollizione, perché in tal caso l’efficacia del prodotto sarà nulla e dovremo buttare tutto per ricominciare da capo. A questo punto, dopo che il composto risulterà caldo, possiamo aggiungere gli olii essenziali che desideriamo e mescolare per bene, fino a quando non si saranno uniformati al composto.

Poi bisogna prendere questo composto e versarlo, quando sarà un po’ più freddo, negli appositi vasetti che abbiamo messo da parte. In questo modo potremo averli sempre a nostra disposizione. E per applicarlo? Possiamo spalmarlo su tutto il corpo, garantendo protezione ad ogni sua singola parte e soprattutto garantendo un profumo davvero unico. Una bellissima notizia è che, questa crema fai da te può essere utilizzata anche sulla pelle dei bambini, essendo del tutto naturale.

Gestione cookie