Il ciclone africano Sirte scatena l’inverno, forti piogge in Sardegna

Il tempo dominato dall’alta pressione in Italia dovrebbe continuare per ancora alcuni giorni. Tuttavia, dal 19 maggio il clima cambierà a causa dell’arrivo del ciclone della Sirte dall’Africa. Sono previsti piogge intense e nubifragi su alcune regioni del Sud, come la Sardegna, ma la nebbia dovrebbe dissolversi.

Si teme che il ciclone possa causare una massa di neve di bassissima quota in alcune regioni del Nord, come il Piemonte ed Emilia occidentale. Ma questo potrebbe cambiare a seconda di come si sposterà il ciclone, che ha un forte potenziale per causare un’ondata di maltempo invernale in molte regioni italiane, inclusa la Sardegna.

Impostazioni privacy