Carcerato si laurea all’università di Cagliari

La scuola e l’università sono strumenti cruciali di recupero umano e riscatto sociale per chi viene da contesti difficili. Renzo, sottoposto al regime di detenzione del carcere di Cagliari-Uta, si laureerà in Ingegneria civile il 29 settembre 2022 discutendo la sua tesi alle 12 con la professoressa Alessandra Carucci. Il percorso di studi si è svolto grazie all’aiuto del personale della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari e a quello del carcere, in testa il direttore Gianfranco Pala.

La discussione della tesi si svolgerà nell’Aula Magna di via Marengo, in piazza d’Armi, alla presenza della rettrice Maria Del Zompo e del direttore del carcere Pala.

Impostazioni privacy